CC

Licenza Creative Commons
Questo opera di above the cloud è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Based on a work at scienceabovetheclouds.blogspot.com.
Le notizie raccolte sono etichettate per contenuto e argomento e sono pensate in modo tale da essere "utili" anche a distanza di mesi. Ogni news tratta da articoli peer reviewed (non opinioni!!) è contestualizzata e collegata a fonti di approfondimento. Ben difficilmente troverete quindi notizie il cui contenuto è datato e privo di interesse.
Questo almeno è il mio obiettivo.
Gli hyperlink presenti nel testo dell'articolo (parole con diversa tonalità di colore) rimandano a pagine SICURE.

Volete aiutare il blog? Cliccate sugli annunci sponsorizzati da Amazon (se non li vedete, modificate l'Adblocker per vedere solo Amazon). Se poi decidete di provare Prime o comprate qualcosa Amazon sarà ancora più felice. Tutto qui :-)

Il viaggio di AstroSamantha

Per vedere in tempo reale dove si trova ora la stazione spaziale orbitale ... questo è il link


 ****

Dimentichiamo per una volta tutte le fesserie sentite in questi giorni sui media dell'importanza della missione di Samantha in quanto prima donna astronauta.
Segui la missione sul twitter ufficiale
(@AstroSamantha)
L'elemento chiave da sottolineare è che si tratta di una persona che ha creduto e voluto fortemente arrivare a certi livelli ed ha dimostrato di avere gli attributi (fisici ed intellettuali) per farlo.
Il fatto che poi si sia donna non dovrebbe fare notizia o usato come scusa per titoloni che mettano in secondo piano lei come persona.
Il fatto che sia italiana è invece una boccata di aria fresca in un paese troppo spesso impegnato a guardarsi l'ombelico.

Non si tratta la mia di una posizione solitaria, anzi ricalca in toto quella espressa in più occasioni dalla stessa Cristoforetti quando esprimeva il fastidio di essere vedere messo in secondo piano l'unico elemento importante, cioè la sua professionalità. Un elemento che è e deve essere sempre centrale se non si vuole opacizzare la portata dei sacrifici compiuti per raggiungere certi obiettivi.

La missione spaziale di Samantha Cristoforetti è iniziata alle 22 con il lancio della navetta Soyuz, ma ovviamente il lancio è solo l'attività più appariscente di una preparazione pluriennale.
L'equipaggio è composto dal comandante russo Anton Shkaplerov, dall'ingegnere di volo americano Terry Virts e - in qualità di primo ingegnere di bordo e copilota - dal capitano dell'Aeronautica Militare e membro del Corpo Astronauti dell'ESA Samantha Cristoforetti.

La missione dovrebbe durare circa sei mesi durante i quali Samantha condurrà diversi esperimenti di fisiologia. E' infatti l'occasione giusta per approfondire quegli aspetti del volo in assenza di gravità e di esposizione ai raggi cosmici che sembrano (in base a dati preliminari) impattare in modo diverso donne e uomini.

I video che seguono (aggiornati quando ne compariranno di nuovi) sono tutti provenienti dal sito dell'ASI (Agenzia Spaziale Italiana) a cui rimando per ogni altra delucidazione


Il momento del lancio
Copyright ESA–S. Corvaja, 2014
VIDEO


(credit youtube/WorldVideo)

Le fasi del docking
 
L'equipaggio sale a bordo della stazione spaziale

Welcome on board


La Terra vista da Samantha


Terra chiama Samantha



Buon anno da Samantha


Cartoline dalla cupola


In attesa del razzo con i nuovi esperimenti


La navicella Progress 59P con i rifornimenti non ce l'ha fatta
--> link
video dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF)

Conseguenza immediata è che il rientro di Samantha slitta di un mese
--> qui il suo commento alla notizia. Se non sapessimo che ha un alibi a prova di tenente Colombo, e data la sua felicità nel sapere di potere rimanere ancora quasi un mese in orbita entrerebbe di fatto nella lista dei sospetti. :)
Il record attuale per una donna nello spazio è detenuto dalla Evans con 194 giorni (battibile con il rientro dopo il 6 giugno) mentre quello assoluto è di 437 giorni e 18 ore stabilito sulla vecchia stazione MIR.
Il precedente record italiano di Nespoli e Parmitano era di 159 e 166 giorni, rispettivamente.

Cosa succede durante il rientro in atmosfera
In attesa del rientro un video esaustivo di tutti i passaggi previsti per l'atterraggio della Soyuz. Video in inglese preparato dalla ESA.


Pronta per il rientro
Il tweet di @Avamposto42
"I portelli sono chiusi... e ora che succede?
 , ve lo raccontiamo qui :-)"
Chiusura porte e distacco della Soyuz


Atterraggio!!

Bentornata Samantha
Record permanenza nello spazio per una donna e record assoluto per astronauti italiani.

Subito dopo l'uscita il rientro.

  • Indice video di alcuni degli esperimenti compiuti durante la Expedition42 ---> NASA
  • Indice di tutti gli esperimenti compiuti dalla Expedition41 e 42 ---> NASA
  • Un video della NASA in 4K in cui compare anche Samantha ---> blog

******
(video precedente sullo stesso tema --> il ritorno di Luca Parmitano
(potrebbe anche interessarti il video in HD su cosa vede un astronauta ---> qui)
******

 Link utili
- Twitter ufficiale di Samantha Cristoforetti
- Sito ufficiale per seguire la missione e porre domane (Avamposto42)
- Agenzia Spaziale Italiana - video
- Agenzia Spaziale Europea

Nessun commento:

Posta un commento

Wikipedia bloccato in Turchia

Wikipedia bloccato in Turchia
Un'altra prova di quello che è la Turchia oggi e del pericolo che rappresenta per l'Europa e le sue libertà

Vi serve un eReader? Date un occhio ai prodotti sotto sponsorizzati

Prova Amazon Prime Spedizioni pagate per un anno e consegna anche (per prodotti selezionati) entro due ore!!
Nuovo Kindle Se come me amate la semplicità, affidabilità e costo basso allora il Touch fa al caso vostro
Prova il nuovo Kindle Vojage!Se il classico Kindle e volete uno schermo da 6" ad alta risoluzione (300 ppi) con luce integrata a regolazione automatica,
Prova il nuovo Kindle Oasis!Volete solo il top? Ecco allora il top di gamma. Un po' caro ma ...