CC

Licenza Creative Commons
Questo opera di above the cloud è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Based on a work at scienceabovetheclouds.blogspot.com.
Le notizie raccolte sono etichettate per contenuto e argomento e sono pensate in modo tale da essere "utili" anche a distanza di mesi. Ogni news tratta da articoli peer reviewed (non opinioni!!) è contestualizzata e collegata a fonti di approfondimento. Ben difficilmente troverete quindi notizie il cui contenuto è datato e privo di interesse.
Questo almeno è il mio obiettivo.
Gli hyperlink presenti nel testo dell'articolo (parole con diversa tonalità di colore) rimandano a pagine SICURE.

Volete aiutare il blog? Cliccate sugli annunci sponsorizzati da Amazon (se non li vedete, modificate l'Adblocker per vedere solo Amazon). Se poi decidete di provare Prime o comprate qualcosa Amazon sarà ancora più felice. Tutto qui :-)

Trend anti-vaccini e riattivazione metodo Stamina: le follie dell'anno

Non sarebbe il caso di rendere obbligatori
test specifici per coloro che legiferano
e decidono?
Movimento anti-vaccini e riattivazione metodo Stamina: le follie dell'anno
Il problema è che l'anno non è ancora finito ... 

STAMINA
(vedi QUI una trattazione più estesa sull'argomento)
  • Giudice del lavoro (sic!!!) del tribunale di Pesaro ordina la riattivazione del metodo Stamina affidando il compito di trovare medici che si occupino della somministrazione del composto al .. udite udite… responsabile medico di Stamina Foundation, Andolina!!!! Un personaggio non solo privo di competenze specifiche nella sperimentazione clinica (parole di Elena Cattaneo) ma soprattutto indagato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa dalla procura di Torino. Il giudice si difende dicendo che non sapeva che Andolina fosse indagato!!! Qui siamo al teatro dell'assurdo. Uno si chiede allora come possa il giudice motivare le sue decisioni (su un tema non di sua competenza) quando è ignaro di notizie fondamentali! Ricordo che la decisione del giudice è in tutto e per tutto in contrasto sia con la valutazione degli enti regolatori preposti ma anche della comunità scientifica italiana e internazionale (caso additato come esempio di nonsense scientifico).
  • Luca Pani direttore dell'AIFA, esasperato dal clima di illogicità che tale pronunciamento implica minaccia di dimettersi. 
  • Mario Mantovani, assessore alla sanità della Regione Lombardia chiede aiuto a CSM e a Presidenza Repubblica per bloccare operato del giudice.
  • Elena Cattaneo afferma in una intervista "Un impazzimento giudiziario senza precedenti. Non so come il Csm e il Ministro di Giustizia … " (qui il PDF)

VACCINI e M5S
Disegno di legge proposto dal M5S sul "pericolo vaccini". Qui il testo completo (link)
  • Vi facilito la lettura. Ad un certo punto si legge questa frase "Recenti studi hanno però messo in luce collegamenti tra le vaccinazioni e alcune malattie specifiche quali la leucemia,  intossicazioni, infiammazioni, immunodepressioni, mutazioni genetiche trasmissibili, malattie tumorali, autismo e allergie".
  • Recenti? Quali? A parte gli effetti catalogabili come idiopatici (e dipendenti da rarissime reazioni anomale e - per definizione - non prevedibili causate dal proprio sistema immunitario) i vaccini attualmente in commercio hanno un profilo di rischio nettamente inferiore al rischio connesso alle conseguenze negative, anche solo potenziali, della malattia contro cui il vaccino è stato preparato. Una selezione estremamente rigorosa, non basata su "ho sentito da uno che conosce uno ... ".
  • Sarà mica che i dati recenti a cui ci riferisce sono ... il famigerato articolo di Wakefield del 1998? Probabile che non sappiano che il dato è un falso clamoroso che è costato la ritrattazione (ovvia) dell'articolo e la radiazione (ovvia) del medico inglese.
  • Probabile anche che sia ignoto il concetto stesso di Herd Immunity e il significato del valore R0 che definisce la percentuale di individui vaccinati necessari per rendere impossibili le epidemie.
  • Probabile anche che nessuno conosca la metanalisi recentemente pubblicata (di tipo osservazionale e retrospettivo) che con forza statistica adeguata nega ogni tipo di relazione (LE Taylor et al, Vaccine. 2014) tra vaccinazioni e adiuvanti e ASD.
  • Risultato? Negli USA si sono verificati 11 focolai di morbillo negli ultimi 10 anni (per approfondimenti vedi articolo successivo sul blog -->QUI). E come sappiamo tutti il Morbillivirus è tra i virus, quello con caratteristiche ideali per essere immunizzati a vita. Se ci si vaccina.
  • Nel frattempo Nature ha da tempo lanciato l'allarme sulla ricomparsa nei paesi occidentali di polio e tbc a causa di un mix tra immigrazione da paesi con noti focolai e l'allentamento dei controlli sanitari (mappa qui Nature march 2013).
  •  
    Curioso che all'interno di quel movimento non manchino personaggi "particolari" tra i quali: quello che sostene che il grado saraceno sia importato da posti esotici; alcuni convinti sostenitori del fatto che le scie degli aerei sono l'evidenza di una congiura internazionale; qualcuno che dice di sapere che la CIA ha impiantato un chip nel cervello di ogni americano; infine, per non farci mancare nulla, una biologa che afferma di avere scoperto molecole anti-cancro (senza che ci siano pubblicazioni a riguardo) e che descrive la sua partecipazione al programma Erasmus spacciato per un ambito premio. Un caso questo che è stato sollevato ad onor del vero dagli stessi militanti grillini.
Insomma, siamo in effetti un paese che non contento dei suoi problemi strutturali, concorre attivamente ad inventarsene di nuovi anche dove dovrebbe imperare la logica scientifica.


Nessun commento:

Posta un commento

Wikipedia bloccato in Turchia

Wikipedia bloccato in Turchia
Un'altra prova di quello che è la Turchia oggi e del pericolo che rappresenta per l'Europa e le sue libertà

Vi serve un eReader? Date un occhio ai prodotti sotto sponsorizzati

Prova Amazon Prime Spedizioni pagate per un anno e consegna anche (per prodotti selezionati) entro due ore!!
Nuovo Kindle Se come me amate la semplicità, affidabilità e costo basso allora il Touch fa al caso vostro
Prova il nuovo Kindle Vojage!Se il classico Kindle e volete uno schermo da 6" ad alta risoluzione (300 ppi) con luce integrata a regolazione automatica,
Prova il nuovo Kindle Oasis!Volete solo il top? Ecco allora il top di gamma. Un po' caro ma ...