CC

Licenza Creative Commons
Questo opera di above the cloud è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Based on a work at scienceabovetheclouds.blogspot.com.
Le notizie raccolte sono etichettate per contenuto e argomento e sono pensate in modo tale da essere "utili" anche a distanza di mesi. Ogni news tratta da articoli peer reviewed (non opinioni!!) è contestualizzata e collegata a fonti di approfondimento. Ben difficilmente troverete quindi notizie il cui contenuto è datato e privo di interesse.
Questo almeno è il mio obiettivo.
Gli hyperlink presenti nel testo dell'articolo (parole con diversa tonalità di colore) rimandano a pagine SICURE.

Volete aiutare il blog? Cliccate sugli annunci sponsorizzati da Amazon (se non li vedete, modificate l'Adblocker per vedere solo Amazon). Se poi decidete di provare Prime o comprate qualcosa Amazon sarà ancora più felice. Tutto qui :-)

Science from the Cloud (Settembre)

Direttamente dal Cloud, le notizie scientifiche pubblicate ma ignote al grande pubblico  
(qui le notizie dal Cloud già pubblicate)

______________________________________
La sacralità della vita e la libertà di decidere
(The sacredness of human life)
La decisione del Nobel novantenne Christian De Duve di sottoporsi ad eutanasia, alla presenza dei suoi congiunti (atto legale in Belgio), richiama ancora una volta l'attenzione sull'importanza del libero arbitrio e della dignità della persona. Una discussione in cui i biologi possono dare un contributo non secondario.
di Ladislav Kováč
EMBO reports (2013), 14, 660; 10.1038/embor.2013.98

Per quale motivo manca ancora un vaccino efficace contro la malaria?
(Why haven't we made an efficacious vaccine for malaria?)
Quante volte abbiamo sentito questa domanda? Una domanda che sottintende la possibilità di curare ma la non volontà di farlo. Questo è purtroppo il punto di vista delle persone che non hanno mai lavorato un giorno in laboratorio e che dimenticano troppo facilmente quanto poco si sapesse solo 50 anni fa.
Questo articolo fa luce sulla straordinaria abilità del plasmodio malarico di sfuggire al sistema immunitario e, a seguire, sul perchè i vaccini si siano dimostrati finora inefficaci. Quali gli approcci futuri?
di Michelle N Wykes
EMBO reports (2013), 14, 661; 10.1038/embor.2013.103

Perchè gli umani e i topi vivono per tempi diversi?
(Endless paces of degeneration—applying comparative genomics to study evolution's moulding of longevity)
Una domanda questa a cui il sequenziamento genomico (e la comparazione intra- ed inter- specie) potrà con il tempo dare una risposta. Alla ricerca della mutazione per la longevità?
di João Pedro de Magalhães e Michael Kean
EMBO reports (2013), 14, 661 - 662; 10.1038/embor.2013.96

La Società e gli organismi GM
(Society and GMOs—chicken and egg?)
Il dibattito in corso in Europa sulle piante OGM fornisce una serie di insegnamenti sul risk management e sulla gestione dell'informazione che saranno molto utili nel prossimo futuro quando sara' il turno degli animali GM ad entrare sotto i riflettori.
di Núria Vàzquez-Salat e Louis-Marie Houdebine
EMBO reports (2013), 14, 671 - 674; 10.1038/embor.2013.101

Storia e genetica
(The A to T of historical evidence)
I genetisti e gli storici sono sempre più spesso coinvolti in progetti comuni. L'ultimo in ordine di tempo è la attribuzione dei resti, rinvenuti durante gli scavi per un posteggio, nientemeno che a Riccardo III, Re d'Inghilterra.
di Howard Wolinsky
EMBO reports (2013), 14, 679 - 682; 10.1038/embor.2013.97

Il ruolo segreto dei nostri microbi
(The secret garden's gardeners)
Il ruolo della flora microbica che popola il nostro intestino è indiscusso, sebbene ci sia ancora molto da capire. Comprendere meglio il loro ruolo avrà ricadute positive sul trattamento di una vasta gamma di malattie e di disturbi metaboloci. L'obesità e la sindrome del colon irritabile sono solo due esempi
di Philip Hunter
EMBO reports (2013), 14, 683 - 685; 10.1038/embor.2013.104

Benefici "rinnovabili"
(Renewable Benefits)
Il dibattito su cosa sia meglio tra fotovoltaico e eolico vede oscillare il piatto della bilancia verso uno o l'altro a seconda degli aspetti considerati. Impatto ambientale, vincoli paesaggistici e resa energetica sono tutti aspetti che vanno considerati.  Nell'articolo vengono citati alcuni studi condotti negli USA sulle piattaforme esistenti.
di H. Jesse Smith
Proc. Natl. Acad. Sci. U.S.A. 110, 11768 (2013)

La vita sociale nel mondo microscopico
(The Social Life of Small Spaces)
I batteri sono da sempre considerati come cellule indipendenti. Una visione semplicistica messa in discussione negli ultimi anni in seguito alla scoperta dei segnali chimici usati dai batteri per coordinare la risposta alle variazioni ambientali. Il Myxococcus xanthus, ad esempio, è un batterio "sociale" comune nel suolo, in grado di comunicare con altri membri della sua specie attraverso il contatto fisico. Analisi al microscopio elettronico mostrano come questo contatto in un biofilm sia mediato da strutture di membrana ultra-fini, che permettono di scambiarsi vescicole lipidiche contenenti messaggeri chimici. Questi dati suggeriscono che le comunità batteriche organizzate nei biofilm, siano equivalenti ad un "superorganismo" (parola usata anche per descrivere le comunità di formiche), vale a dire a qualcosa di maggiore che la semplice sommatoria di cellule indipendenti.
di Stella M. Hurtley
Environ. Microbiol. 15, 10.1111/1462-2920.12187 (2013).

Nessun commento:

Posta un commento

Wikipedia bloccato in Turchia

Wikipedia bloccato in Turchia
Un'altra prova di quello che è la Turchia oggi e del pericolo che rappresenta per l'Europa e le sue libertà

Vi serve un eReader? Date un occhio ai prodotti sotto sponsorizzati

Prova Amazon Prime Spedizioni pagate per un anno e consegna anche (per prodotti selezionati) entro due ore!!
Nuovo Kindle Se come me amate la semplicità, affidabilità e costo basso allora il Touch fa al caso vostro
Prova il nuovo Kindle Vojage!Se il classico Kindle e volete uno schermo da 6" ad alta risoluzione (300 ppi) con luce integrata a regolazione automatica,
Prova il nuovo Kindle Oasis!Volete solo il top? Ecco allora il top di gamma. Un po' caro ma ...