CC

Licenza Creative Commons
Questo opera di above the cloud è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
Based on a work at scienceabovetheclouds.blogspot.com.
Le notizie raccolte sono etichettate per contenuto e argomento e sono pensate in modo tale da essere "utili" anche a distanza di mesi. Ogni news tratta da articoli peer reviewed (non opinioni!!) è contestualizzata e collegata a fonti di approfondimento. Ben difficilmente troverete quindi notizie il cui contenuto è datato e privo di interesse.
Questo almeno è il mio obiettivo.
Gli hyperlink presenti nel testo dell'articolo (parole con diversa tonalità di colore) rimandano a pagine SICURE.

Volete aiutare il blog? Cliccate sugli annunci sponsorizzati da Amazon (se non li vedete, modificate l'Adblocker per vedere solo Amazon). Se poi decidete di provare Prime o comprate qualcosa Amazon sarà ancora più felice. Tutto qui :-)

La telecamera che "vede" anche dietro l'angolo

Precisiamo subito che non si tratta dell'ennesima trovata pubblicitaria di venditori che cercano, tra le altre cose, di rifilare occhiali ad i raggi-x per scrutare le meraviglie, maschili o femminili a seconda dei gusti, celate sotto i vestiti.
Si tratta invece di uno studio serio frutto delle ricerche svolte presso il serissimo Media-lab del Massachusetts Institute of Technology (MIT), lo stesso laboratorio che poco tempo aveva sviluppato una telecamera in grado di registrare alla velocità di mille miliardi di frame al secondo - FPS mediante un trucchetto di usare più dispositivi di registrazione e poi combinarli  (--> qui la notizia). 

Proprio partendo dagli studi condotti per realizzare questa tecnologia i ricercatori sono stati capaci di "visualizzare" oggetti fuori dal campo visivo della telecamera.
In termini molto semplici la tecnica si basa su un laser e sui fotoni riflessi da uno schermo posto vicino all'oggetto nascosto. Alcuni dei fotoni "rimbalzati" colpiscono l'oggetto e vengono in seguito catturati dal sensore della telecamera. Un processore elaborerà quindi le informazioni ottenute e ricostruirà l'immagine occultata.
I risultati sono molto interessanti.
Meglio di tante parole il video che segue da l'idea della tecnica usata.
(clicca QUI se non vedi il video) Credit: MIT & Nature


Fonte
- A camera that peers around corners
MIT/news 


Nessun commento:

Posta un commento

Wikipedia bloccato in Turchia

Wikipedia bloccato in Turchia
Un'altra prova di quello che è la Turchia oggi e del pericolo che rappresenta per l'Europa e le sue libertà

Vi serve un eReader? Date un occhio ai prodotti sotto sponsorizzati

Prova Amazon Prime Spedizioni pagate per un anno e consegna anche (per prodotti selezionati) entro due ore!!
Nuovo Kindle Se come me amate la semplicità, affidabilità e costo basso allora il Touch fa al caso vostro
Prova il nuovo Kindle Vojage!Se il classico Kindle e volete uno schermo da 6" ad alta risoluzione (300 ppi) con luce integrata a regolazione automatica,
Prova il nuovo Kindle Oasis!Volete solo il top? Ecco allora il top di gamma. Un po' caro ma ...